17 giugno, 2011

10

Vegan in un mondo non-vegan? Parola d'ordine: "Attenzione!"

Per chi è vegan come me soprattutto all'inizio ma anche quando per una ragione o per un'altra si trova di fronte a prodotti nuovi o mai acquistati prima (magari all'estero o in vacanza) è davvero una guerra o meglio è come essere sbalzati in un film di Indiana Jones…una continua ricerca e scoperta di tutto ciò che contiene sottoprodotti animali e non!
Quello che ho imparato è che bisogna sempre fare tanta, tantissima attenzione e mai dare per scontato nulla, infatti per il solo fatto che secondo la logica comune un certo prodotto come per esempio il pane -che ormai praticamente nell' 80% dei casi non è mai solo farina, lievito e acqua!- non debba contenere nulla di derivazione animale allora questo non significa assolutamente che esso non lo contenga, anzi!
Le etichette sono le nostre migliori amiche e come tali dobbiamo sempre...




13 giugno, 2011

3

Erbacce sì ma commestibili!

In primavera e con l'estate dietro l'angolo, le belle giornate, il sole e le passeggiate si portano dietro la voglia irrefrenabile di raccogliere le profumatissime erbe ed i fiori che con i loro sfavillanti colori ricoprono prati verdi in campagne e vallate.
Anche per quelli di noi un po' meno esperti nel riconoscimento botanico è comunque una meravigliosa opportunità, basta organizzarsi con una delle tante guide tascabili, un paio di forbici ed un sacchettino di stoffa o meglio ancora un cestino per regalarsi gioia e soddisfazione che certo un po' di insicurezza non può di sicuro impedirci di provare visto che per quella il rimedio è lì sotto i nostri occhi: delle belle immagini e delle dettagliate descrizioni!

La raccolta di erbe spontanee commestibili poi ci permette di riappropiarci del valore della natura ricordandoci che ...




07 giugno, 2011

2

Global warming 0, Natura 1 !

Pubblicato su greenme.

La natura è forte, molto più forte di quello che pensiamo. In natura nulla è fatto per rimanere statico e tutto segue una continua evoluzione. Anche se si presentano ostacoli o cambiamenti inaspettati le specie non possono fermarsi, esse e le connessioni che le legano cambieranno in forza a tali mutamenti per adattarsi alle nuove condizioni e resistere alla nuove situazioni, pena la loro fine. Quindi mentre noi ci affanniamo per trasformare e piegare la terra, l'acqua, le piante e gli animali a nostro uso e consumo la natura imperterrita prosegue seguendo ...




3

Sapone per lavatrice? autoprodotto naturalmente!

pubblicato su greenme:

In genere nella grande distribuzione la polvere da bucato tutt'altro che eco-compatibile viene venduta in confezioni accattivanti con illustrazioni da capogiro e profumazioni degne di vacanze hawaiane, il tutto in confezioni da 2kg circa per una modica cifra compresa tra i 3 e i 6 €, in base alle varie marche e prestazioni promesse.

Ma vi siete mai chiesti cosa queste polveri magiche davvero contengano e soprattutto cosa renda "bianco che più bianco non si può" il nostro bucato? …un aiutino? ...



06 giugno, 2011

3

Al lavoro riduci, riusa, ricicla ma soprattutto usa la testa!


secondo pezzo risultato con la collaborazione con Style.it...

godetevelo!^___^

Vuoi diventare più green anche durante le ore lavorative? Inizia a rivedere i tuoi gesti: ecco una lista delle cose da non fare (e di quelle da mettere in pratica).
Innanzitutto concentrati sul ...




      
      
        
      
      
    
      
      
              
          
      
   
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...