09 luglio, 2010

4

I germogli: questi sconosciuti

Articolo pubblicato su greenme.it
by Kia

Sento parlare spesso di centrifugati di carote e frutta esotica per avere uno sprint di vitamine, sali minerali e altri elementi importanti per l'organismo ma quasi mai  si parla dei germogli.
Perchè? perchè forse è troppo facile averli freschi tutti i giorni?
Perchè forse spendere decine di euro per frutta improbabile e che arriva da migliaia di Km di distanza è più chic!?





4 ✿。:*gocce di rugiada*。✿*゚:

luby ha detto...

anche io ne ho fatto uno,con uno spremi agrumi inutilizzato!

Veggie ha detto...

Ciao Kia, il tuo articolo è molto interessante.
Io ho un germogliatore identico a quello che hai messo nella foto, ma non mi trovo proprio bene, perché appena i semi iniziano a germogliare si infilano nelle feritoie e per prenderli si rompono, cosicché i germogli preferisco farli senza germogliatore. Tu applichi qualche accorgimento particolare per evitare che questo accada oppure a te il problema non si presenta?
Un abbraccio Veggie

Kia ha detto...

@luby bravissima, le 3 R!...^-^ a presto!

@Veggie a me accade molto di rado ma solo con i semi davvero piccoli ma se quando li sciacqui li scuoti muovendoli un po' di volta in volta non dovrebbero incastrarsi...o per lo meno a me non accade poi così spesso...fammi sapere se quest'accorgimento ti aiuta!a presto ^-^

Veggie ha detto...

Si infatti sono quelli di lenticchia i più critici, poi ho abbandonato il germogliatore. Quando avrò tempo roproverò. Grazie Kia.
A presto Veggie


      
      
        
      
      
    
      
            
        
          
      
   
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...