26 novembre, 2007

0

Come riconoscere un vegan a distanza

di Marina Berati

Per gentile concessione di Edizioni Sonda

Ci sono vari indizi che tradiscono noi vegani e ci fanno apparire attorno frecce al neon con la scritta lampeggiante "Vegan! Vegan!" anche quando non lo diciamo esplicitamente...

Conosci uno che pur essendo magari anche vestito decentemente e pulito ha sempre i vestiti spruzzati di peli di cane o gatto? Beh, non è detto che sia vegan, magari è solo zoofilo, però è già un buon indizio.
Sei al supermercato e vedi qualcuno che legge attentamente la lista degli ingredienti di ogni prodotto che vede, con un'attenzione degna di un filologo che sta traducendo un testo antico? Le probabilità che sia vegan o almeno vegetariano sono altissime!



0 ✿。:*gocce di rugiada*。✿*゚:


      
      
        
      
      
    
      
            
        
          
      
   
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...