17 maggio, 2007

0

la guerra occulta del Rum Bacardí

di Hernando Calvo Ospina
Prologo di James Petras
Professore d'Etica Politica dell'Università di Binghamton - New York

Questa è la storia delle strette relazioni esistenti tra i principali dirigenti e gli azionisti della società "Rum Bacardí", l'organizzazione d' estrema destra Fondazione Nazionale Cubano-Americana (FNCA) e l'Agenzia Centrale di Spionaggio (CIA). In questa storia troviamo una quantità di dettagli che spiegano come la Bacardí è servita da condotto per i fondi della CIA che erano destinati ai mercenari paramilitari in Nicaragua, in Angola e ai controrivoluzionari cubani.



0 ✿。:*gocce di rugiada*。✿*゚:


      
      
        
      
      
    
      
            
        
          
      
   
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...