26 dicembre, 2007

0

Quaranta denunce contro supermercati e negozi che li esponevano vivi sul ghiaccio e con le chele legate

Mesi fa, un'attivista minorenne fu arrestata perché aveva liberato delle aragoste da un negozio a Milano, le aragoste a quanto riferito dai media erano vive e poste sul ghiaccio. La ragazza, ha istintivamente deciso di compiere un atto illegale per tentare di dare la libertà agli animali. Speriamo che in quel negozio ora avranno compreso che se è reato liberare esseri senzienti e in stato di grave sofferenza, è reato anche e soprattutto tenerli in quelle condizioni....



20 dicembre, 2007

0

Piu' fondi governativi per i metodi di ricerca senza animali: non si parla dell'Italia!

Piu' fondi governativi per i metodi di ricerca senza animali, ma non sono ancora abbastanza, secondo il Dr Hadwen Trust.
Ian Pearson, Ministro britannico della Scienza e dell'Innovazione, ha annunciato pochi giorni fa che i fondi per il "Centro nazionale per la sostituzione, il perfezionamento e la riduzione degli animali nella ricerca" (NC3Rs - National Centre for the Replacement, Refinement and Reduction of Animals in Research) aumenteranno e passeranno da 2 milioni a 5 milioni di sterline all'anno per i prossimi tre anni (vale a dire da 3 milioni di euro a 7 milioni e mezzo di euro).
I finanziamenti, che giungono attraverso il Medical Research Council (MRC) e il Biotechnology and Biological Sciences Research Council (BBSRC) serviranno ad accrescere la ricerca finanziata dal NC3Rs, e anche il suo impatto...



16 dicembre, 2007

4

21 buone ragioni per NON COMPRARE animali...

1°buona ragione: Cleopatra, Isabella,...


Cleopatra, Isabella,....potete metterle tutti i nomi regali che conoscete...rimane sempre una splendida cagnona salvata dalla morte. Cleopatra/Isabella arriva da Porto Empedocle, dove il randagismo è alle stelle e dove solo una persona (Assuntina) si occupa di centinaia di cani.



15 dicembre, 2007

0

La «pappa magica» contro la malnutrizione

Siamo in tempi natalizi e tutti siamo più buoni e più generosi...e allora, leggendo i diversi articoli che mi pasavano sotto gli occhi mi sono ritrovata questo, qui ve lo propongo integralmente, e forse farà riflettere voi come ha fatto riflettere me....


da "il manifesto" del 11 Ottobre 2007
di Marinella Correggia

Nel 2002, in Angola, l'organizzazione Medici senza frontiere (Msf) riuscì a trattare in 4 mesi di totale urgenza diecimila bambini in stato di malnutrizione grave, in pericolo di vita. Ai centri allestiti da Msf ne arrivavano molti di più ai centri, ma per somministrar ogni poche ore latte da diluire e micronutrienti era necessaria l'ospedalizzazione e, semplicemente, non c'erano posti né personale a sufficienza. Qualche anno dopo, nel 2006 in Niger...



14 dicembre, 2007

1

Su forumetici giramondo veg della lombardia!!!


Vivendo in Lombardia ...mi sono incuriosita grazie ad un thread su forumetici il  thread dei lombardi....in pratica si tratta di una serie di locali, ristoranti etc... dedicato a vegani e vegetariani della Lombardia....

allora...questo thread ci rende noti questi link:

*Agriturismo (vegan e vegetariano) http://www.terralibera.it/index.php Ad Azzio (Va) Vicinissimo al parco Campo dei Fiori dove ho visto sabato scorso una volpe bellissima. Ambiente familiare, cucina molto buona e buoni prezzi.



13 dicembre, 2007

4

Tanto per cambiare

Dato che i telegiornali ormai sanno solo parlare di gossip e non ci comunicano notizie obiettive ed evoluzioni di fatti accaduti, a distanza di una decina di giorni volevo ricordare l’affondamento della petroliera nella Corea del Sud o del viaggio del Dalai Lama in Italia.
Ormai le mie speranze d’informazione per i telegiornali sono scomparse da troppo troppo tempo, unica speranza di fonte obiettiva è quella di visitare le decine di blog e siti d'informazione (sopratutto estera) facendone un’estrapolazione. A proposito della petroliera del 7 dicembre…
...negli ultimi 25 anni questi sono stati solo gli incidenti più gravi, dato che di incidenti c’è ne sono ormai a ritmo incalzante!!!



2

Petizioni raccolte per l'iniziativa antivivisezione europea


Quasi raggiunte le 100.000 firme.

Raccolte in Italia oltre 8.000 firme finora.


Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato in questo mesi alla raccolta di firme per la petizione europea "Sostituzione degli esperimenti su animali in Europa": abbiamo raccolto finora, in Italia, oltre 8.000 firme, e le associazioni promotrici contano di arrivare per la fine dell'anno, in totale, a 100.000 firme.



11 dicembre, 2007

6

campagna "Stevia libera"


La Stevia è conosciuta da molti popoli, oltre che per il suo potere dolcificante, anche per le proprietà medicinali ed è usata dai popoli indigeni del sud America per le sue doti curative. Viene usata come dolcificante, in quanto sarebbe molto più dolce del comune saccarosio. I principi attivi sono lo stevioside, e il rebaudioside A. Il suo uso nei prodotti alimentari è vietato in Europa[1] e USA [2] in quanto alcuni suoi componenti come lo steviolo e lo stevioside sono noti da tempo come cancerogeni. Nel documento riportato, la FDA ne ammette l'uso come integratore dietetico, ma ...



03 dicembre, 2007

2

SCHIAVI DEL LUSSO...a presto report!

Ieri sera è andata in onda su rai tre l'ultima puntata di report (almeno per quest'anno) ed è stato trattato l'argomento made in italy e lusso...un excursus che a partire dalle sfilate ha toccato sfruttamento, lavoro nero, corruzione e "mafia"...
...sì perchè alla fine quello che ne è uscito è stato un quadro costituito da poteri crescenti dove a capo sembra vi sia una giornalista (LA DIRETTRICE DI VOGUE) in particolare capace non solo di influenzare milioni e milioni di donne (vedi giornali femminili che influenzano donne che basano i loro gusti e quindi anche i loro acquisti su consigli letti e quindi vedi incremento di entroiti di certe aziende piuttosto che di altre...magari quelle che pagano per avere pubblicità sulle stesse testate giornalistiche-se così si possono definire-) ma anche lo stesso ambiente della moda che sembra penda dalle sue labbra e da ogni suo volere...ma, tengo a prescisare...il mondo della moda italiana...



0

Films da vedere

Questi i films da vedere almeno una volta nella vita!


*"Microcosmo"


* "Nemico pubblico" con Will Smith





01 dicembre, 2007

0

The Meatrix


Con “The Meatrix” ( I e II ...e 2 e mezzo)gli ideatori si impegnano ad educare consumatori e cittadini del mondo intero sulle questioni di “sostenibilità”, specie in termini di produzione e consumo alimentare.



29 novembre, 2007

2

ANNA POLITKOVSKAJA

DIARIO RUSSO 2003-2005
Anna Politkoskaja
Edizione Adelphi


Perchè questo post?


Per onorare, far conoscere a tutti una persona, una donna, una giornalista che scriveva -anche su "Novaya Gazeta"- contro un potere dittatoriale ritornato in Russia! Naturalmente parlo di Anna Politkoskaja, una donna che nonostante le minaccie, le paure "navigava" con la sua piccola barca a remi contro una nave portaerei che è lo stato (Duma) di Putin.




28 novembre, 2007

2

I killer delle balene sono partiti


Le due navi di Greenpeace, l'Esperanza e l'Arctic Sunrise in azione insieme ai gommoni, per impedire il trasferimento di una balena morta dalla nave baleniera giapponese Kyo Maru 1 alla Nisshin Maru [ nave adibita alla lavorazione in mare della carne di balena ].


Il mercato dei voti a favore della caccia alle balene.
05 Giugno 2002
Ovvero come il governo giapponese offra aiuti allo sviluppo destinati al settore della pesca in cambio di voti favorevoli alla riapertura della caccia alle balene. ..



26 novembre, 2007

0

Come riconoscere un vegan a distanza

di Marina Berati

Per gentile concessione di Edizioni Sonda

Ci sono vari indizi che tradiscono noi vegani e ci fanno apparire attorno frecce al neon con la scritta lampeggiante "Vegan! Vegan!" anche quando non lo diciamo esplicitamente...

Conosci uno che pur essendo magari anche vestito decentemente e pulito ha sempre i vestiti spruzzati di peli di cane o gatto? Beh, non è detto che sia vegan, magari è solo zoofilo, però è già un buon indizio.
Sei al supermercato e vedi qualcuno che legge attentamente la lista degli ingredienti di ogni prodotto che vede, con un'attenzione degna di un filologo che sta traducendo un testo antico? Le probabilità che sia vegan o almeno vegetariano sono altissime!



0

Ikea presenta l'accordo siglato con AVI per l'entrata nel Network Vegetariano

Grazie all'accordo con l'Associazione Vegetariana Italiana, IKEA propone una serie di appetitose offerte culinarie che prenderanno i vegetariani per la gola!Dalle ricche insalate, ai primi piatti, dalle verdure, ai dessert... un pasto completo, con stuzzicanti proposte tutte facilmente riconoscibili grazie anche ai cartellini che segnalano in modo chiaro e inequivocabile le ricette adatte ai consumatori vegetariani e vegani.
L'offerta vegetariana e vegana di IKEA va ad affiancare quella biologica (certificata dall'istituto di controllo e certificazione per il biologico Icea-Aiab)...



7

AUTOPRODURRO'!

Ho finalmente deciso di autoprodurmi il sapone...non solo perchè amo l'idea di Autoproduzione ma anche e soprattutto per scegliere finalmente da me cosa usare sulla mia pelle quotidianamente...tramite l'INCI CERTO LE COSE SONO CAMBIATE e sicuramente ora per i miei acquisti sono ancora più scrupolosa ma l'idea di potermi autoprodurre qualcosa il cui utilizzo è quotidiano...beh è largamente piùpiacevole......



3

Il test per Vegan Bloggers!


...di manuel 
...mi è stato chiesto di compilare questo test e...come dir di no... lo faccio subito perchè è davvero carino e consilgio a tutti voi di farlo!!!

Test per vegan bloggers.

1. Il tuo latte vegetale preferito?


...latte di soia al cioccolato della Alpro...ma anche quello alla banana non è male...e poi la cosa più divertente è ingannare i carnivori dicendo solo alla fine che è di soia!!!


2. Tre piatti che hai in progetto di cucinare?



17 novembre, 2007

4

Domani guardate report (soprattutto se di Milano e dintorni)

Raitre ore 21.30

La Fiera di Milano si è spostata a Rho.

La vecchia area, 260.000 metri quadrati, nel cuore della città, è stata messa in vendita.

Il comune su quell'area ha concesso un indice di edificabilità doppio rispetto ad altri insediamenti.

E' stata indetta una gara sul progetto del nuovo quartiere e ha vinto chi ha offerto più soldi.

Anche a Monaco di Baviera, la Fiera si è spostata sull'area del vecchio aeroporto, ma il nuovo quartiere è stato costruito con parametri che prevedono il 40% di edilizia convenzionata, 30% residenziale e 30 destinati a uffici.

Un altro quartiere nuovo è previsto sull'area centrale “Garibaldi Repubblica”.



2

Riflessione...

Oggetto: il Natale inizia a novembre

Spiegazione : ovunque vi voltiate immagino che ormai vi sarete ben accorti che siamo invasi da luci e lucine natalizie, addobbi annessi e connessi…ma solo io ricordo che fino a qualche anno fa il Natale al massimo iniziava i primi di dicembre…e già era presto… visto che per tradizione si sentiva l’aria natalizia solo dopo S. Ambrogio….ma mi sa mi sa che coi tempi che corrono si necessita di marketing e fatturato e non di aria di bontà e pace….



05 novembre, 2007

0

Diminuire il consumo di carne per ridurre la CO2

Noi l'avevamo già scritto sul blog perchè letto sull'autorevole "le scienze" ma adesso il concetto che per far diminuire le emissioni di gas serra, l'affermazione che la scelta piu' intelligente e' quella di cambiare le proprie abitudini alimentari è stata fatta tramite un COMUNICATO STAMPA:



5-11 NOVEMBRE SETTIMANA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE UNESCO IL NEIC:



PER RIDURRE LA CO2 L'INTERVENTO PIU' POTENTE E' LA DIMINUZIONE DEL CONSUMO DI ALIMENTI ANIMALI

4 novembre 2007

Con lo slogan "Alt ai cambiamenti climatici! Riduciamo la CO2" l'UNESCO promuove dal 5 all'11 novembre centinaia di iniziative per la Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile.
Il NEIC - Centro Internazionale di Ecologia della Nutrizione - fa notare come sia necessario ...



03 novembre, 2007

2

SINALTRAINAL ESIGE GIUSTIZIA - BOICOTTA COCA-COLA

Dal 1989 ad oggi il sindacato colombiano SINALTRAINAL ha subito decine di sequestri, torture, minacce di morte, sfollamenti forzati, montature giudiziarie. 8 leader sindacali sono stati assassinati. Coca-Cola Company è accusata di essere responsabile di questa campagna repressiva attuata per mezzo degli 'squadroni della morte' dei paramilitari colombiani. SINALTRAINAL ESIGE GIUSTIZIA: BOICOTTA COCA-COLA   La Coca-Cola è responsabile della repressione attuata in Colombia dai paramilitari contro il sindacato SINALTRAINAL. ...





29 ottobre, 2007

0

All Hallows' even...dolcetto o scherzetto?

Vuole la tradizione che le origini della festa di Halloweeni risalgano ai tempi degli antichi riti CELTI quando i passaggi di stagione venivano festeggiati con grandi celebrazioni pagane.
Nella tradizione celtica, infatti, il passaggio dall'estate all'autunno e l'inizio dell'anno nuovo, caratterizzato dalla fine del lavoro nei campi, era segnato dal cosiddetto RITO DI SAMHAIN durante il quale, secondo quanto si credeva, le porte ultraterrene si aprivano lasciando agli spiriti la libertà di vagare senza controllo sulla terra, giocando e venendo a contatto con gli essere umani...



0

Precisazioni della Galleria: noi non ci crediamo!


Torniamo sulla questione dell'"artista" che ha fatto morire di fame un
cane per guardare la sua agonia come fosse "un'opera d'arte", solo per
aggiungere altre informazioni raccolte e indicare altri 2 indirizzi per
la protesta. Oltre a questo non c'e' molto altro che si possa fare,
purtroppo. E non e' dato di sapere quali informazioni siano veritiere e
quali no.

Su questo sito sono state pubblicate le due risposte ufficiali della galleria che ha
ospitato l'"artista" alle proteste pervenute già questa estate.
La galleria nicaraguense sostiene che il cane è stato trovato dal
sedicente artista in un vicolo e portato nella galleria senza che fosse
previsto. ...



25 ottobre, 2007

2

Cane fatto morire come "opera d'arte"


Tantissime persone hanno scritto per segnalare la vicenda del cane fatto morire di fame come "opera d'arte" in Centro America.Non si puo' fare nulla per aiutare questo animale, che ormai sara' gia' morto, visto che il fatto risale allo scorso agosto, l'unica cosa che si puo' fare e' far "cattiva pubblicita'" all'artista e alla galleria che ha esposto questa tortura. Piu' che altro per evitare che altri pazzi vengano lasciati fare la stessa cosa in futuro...



23 ottobre, 2007

3

ECCO LA REALTA' SULLA LANA PRODOTTA IN AUSTRALIA


L'Australia è uno dei principali esportatori di lana al mondo, le pecore sono sottoposte ad una pratica chiamata "mulesing".

Questa procedura consiste nel bloccare l’animale con delle barre di metallo e tagliare lembi di carne viva dall'area perianale, inclusa la coda, lasciando così la carne viva e sanguinante.

In questo modo si evita che la pecora sporchi il suo vello con gli escrementi o che le mosche depositino le loro uova tra la lana.

Il tutto si svolge senza alcun tipo di anestetico e con cesoie da giardinaggio, sebbene esistano dei metodi di controllo ben più miti.



3

LifeGate Cafè ed una bellissima serata

Devo assolutamente condividere la gioia con voi!!!

L'altra sera dopo mesi (vedi stage che ha fatto in Grecia) finalmente io e e il mio ragazzo abbiamo rivisto la nostra amica Sarah...allora abbiamo deciso di festeggiare come si doveva...siamo andati al lifegate cafè di Milano...
...arrivati sotto casa sua, 10 minuti a piedi e siamo arrivati...un posto delizioso fin da subito...personale cordialissimo e molto molto attento...ambiente essenziale ma molto caldo con tavoli in legno massiccio e i muri tinteggiati di un bel grigio chiaro con appese al muro grosse lavagne descrittive il menù ed i principi lifegate...e sui vari murettini spartiambiente i magazine di Lifegate...per una sera un tuffo nel mondo ecocompatibile...



22 ottobre, 2007

0

Sei ancora nel paese di Alice?

Se pensi che il latte sia così e che ti faccia bene...

...se pensi che le mucche del quale bevi il latte stiano in posti così...
...e che il produttore del latte che tu bevi le munga così...




Beh forse è il caso che ti svegli !!!




Non stare nel paese di ...





...ALICE...
La realtà è questa



e questa




La realtà è...
che

negli animali si concentrano i pesticidi usati per la coltivazione dei vegetali che formano il loro mangime: si è stimato che negli USA l'80% dei pesticidi e fertilizzanti viene utilizzato per la coltivazione dei vegetali (cereali, semi oleosi e proteaginose) destinati all'alimentazione degli animali d'allevamento.


21 ottobre, 2007

0

Saponi naturali:come riconoscerli


Sempre più spesso ci capita di incontrare negozietti o bancarelle di “saponi naturali”. Tranne alcuni eccellenti casi si tratta per lo più di franchising o grosse catene.

Quello che mi indispone è che l’imbonitore di turno, con fare carismatico e persuasivo, inizia a raccontare storie di tradizioni e qualche termine pseudo-scientifico naturale per magnificare le proprietà dei propri saponi.
“ I nostri saponi sono tutti con oli essenziali, scelti accuratamente secondo la tradizione dai più grandi nasi.”. Bhe, sfido io a distillare l’aroma “brezza marina” o fare un olio essenziale dal melone o dalla fragola o che mio nonno facesse il sapone all’ “acqua di giò”.
“I nostri saponi contengono più del 20% di oli essenziali”. Insisti?? Gli oli essenziali nel sapone possono essere aggiunti in ragione del 2-4%, in quanto concentrati della natura e irritanti.
Ma queste sono solo le cose più palesi, che, per chi il sapone lo fa, irrita pelle e spirito!



17 ottobre, 2007

14

L'incredibile Vegan

Stamattina ho consciuto delle nuove persone al mio corso in università ed ovviamente come sempre tra una chiacchera e l'altra è venuto fuori il discorso vegan e come sempre mi sono trovata davanti alla domanda ..."...ok x la carne ed il pesce...ma perchè non mangi latte e uova?"...beh, voi non ci crederete ma sapete che questa domanda mi dà un fastidio assurdo...molto di più di affermazioni tipo..."la carne si mangia perchè l'uomo è per natura carnivoro!", questo perchè l'affermare che l'uomo è carnivoro è di per sè già lampante che è una stupidaggine e perciò credo che chi lo sotenga in fondo sappia che è tutta una scusa per far sì che le sue abitudini ed il suo palato stiano scollegate dal cervello e dall'etica...



16 ottobre, 2007

2

Ambientalisti?Animalisti?

Greenpeace invita a mangiare carne di canguro

Apprendiamo con gran dispiacere dai giornali australiani che Greenpeace invita a consumare carne di canguro per limitare l'effetto serra...
Greenpeace, in tutte le nazioni e a tutti i livelli, ha sempre cercato di evitare di parlare del legame tra lo smodato consumo di alimenti animali e il conseguente, devastante, impatto ambientale.
Ora che evidentemente non può più tener gli occhi chiusi su questo, ammette il legame, in un dossier intitolato "Paths to a Low-Carbon Future", ma anziché dare l'unico consiglio sensato e realistico, cioè "diminuite il più possibile il consumo di alimenti animali", suggerisce semplicemente di cambiare la specie animale di cui ci si ingozza. E, visto che il lavoro è stato svolto e pubblicato in Australia, suggerisce la carne di canguro come ottima alternativa!




14 ottobre, 2007

2

Grazie Pecoraro!

PECORARO AUTORIZZA ABBATTIMENTO SELETTIVO DEI CINGHIALI IN PARCO




Con via libera dell'Infs nel Pollino.

Macellazione o uccisi in aziende10 ottobre 2007 -
Il Ministero dell'Ambiente ha approvato il Piano sperimentale di prelievo selettivo del cinghiale, elaborato dall'EnteParco Nazionale del Pollino per lenire il grave problema della sovrappopolazione degli ungulati nell'area protetta calabro-lucana.



1

Vivisezione vietata a San Marino

Non e' piu' possibile a San Marino compiere alcun tipo di esperimento sugli animali: San Marino è il primo stato al mondo in cui la vivisezione è vietata per legge!

L'Associazione Sammarinese Protezione Animali (APAS), esprime grande soddisfazione per l'approvazione avvenuta il 20 settembre da parte del Consiglio Grande e Generale della Proposta di Legge di iniziativa popolare "Disposizioni sul divieto di sperimentazione animale nella Repubblica di San Marino".



13 ottobre, 2007

2

Al Gore vince il Nobel per la pace

L'ex vice presidente americano e candidato alla presidenza 2000 Al Gore vince il Nobel per la pace
Il premio diviso con il Comitato intergovernativo per i mutamenti climatici dell'Onu (Ipcc)
Al Gore (Reuters)OSLO - L'ex vice presidente americano Al Gore ha vinto il premio Nobel per la pace 2007 insieme al Comitato intergovernativo per i mutamenti climatici (Ipcc) dell'Onu. La motivazione del comitato per il Nobel per la pace riporta «gli sforzi per costruire e diffondere una conoscenza maggiore sui cambiamenti climatici provocati dall'uomo e per porre le basi per le misure necessarie a contrastare tali cambiamenti».




09 ottobre, 2007

0

INCHIESTA DI REPORT SULLA VIVISEZIONE

VI PROPONGO IN FORMATO TESTO LA PUNTATA DI REPORT SULLA VIVISEZIONE ANDATA IN ONDA QUALCHE TEMPO FA.

Per chi di voi l'ha persa sappiate che la potete visionare QUI.

Nel nostro paese ogni anno circa 1 milione di animali vengono utilizzati per lo studio delle malattie per imparare a fare i medici e operare e per sperimentare la tossicità di farmaci o altre sostanze da immettere sul mercato.


Succede così in tutto il mondo.

E in tutto il mondo ci sono associazioni di medici e attivisti che invece sostengono l’inutilità della sperimentazione animale e la crudeltà con cui gli esperimenti vengono condotti, solo in italia queste associazioni sono almeno una ventina.


Giovanna Boursier e Chiara Baldassari hanno cercato di capire



01 ottobre, 2007

1

WORLD VEGETARIAN DAY

Oggi 1 ottobre è il World Vegetarian Day !!! 

Dal 1977, quando la North American Vegetarian Society ha fissato la data del World Vegetarian Day, le comunità vegetariane di tutto il mondo celebrano la Giornata Mondiale del Vegetarismo ogni anno.
La giornata è dedicata in particolare a promuovere la gioia, l'empatia e i tanti aspetti del vegetarismo!


21 settembre, 2007

0

La sperimentazione animale è giusta?

DL4 E I CANI PERDUTI

DL4 non è un cane come gli altri, quando ricordo da dove viene, devo calmarmi per non cedere alla tentazione di fare qualcosa di brutto.

Una pistola puntata in mezzo agli occhi e una manica di legnate da non scordarle più per tutta la vita.

Altro che incontri spiegazioni, negoziazioni, tavole rotonde.

Il suo non è un nome buffo, uscito, che so, da Guerre Stellari, come C1P8.

Al contrario, DL4 si chiama così perché nessuno si dimentichi mai, guardandolo, che cosa gli hanno fatto, da dove viene e perché è venuto al mondo.



0

BASTA DAVVERO POCO


Tutto è iniziato quando all'arrivo del pacco con ciò che avevo ordinato su agireora edizioni ho trovato anche due petizioni da firmare ed allora mi sono detta, se a me interessa magari interesserà anche a qualcuno delle persone che mi stanno accanto...così l'ho fatta firmare ai miei parenti ed amici ...poi, una volta arrivata al lavoro mi sono detta... forse potrà interessare anche a qualche mio collega, così ho chiesto in giro e in 2 giorni ho raggiunto le 35 firme circa a petizione e...



20 settembre, 2007

0

Attenzione pet food!

Chiunque di voi abbia un cane o un gatto e acquista in modo consapevole, magari boicottando marchi che svolgono test sugli animali oppure che adottano metodi altamente discutibili (diciamo pure al limite se non oltre la legalità!) per vendere o produrre i loro prodotti, o ancora che mette ogni sorta di schifezza per rendere più "appetibile" e conseguentemente "comprabile" il suo prodotto, sicuramente sà che alcune marche di cibo, croccantini o biscottini vari per i nostri amici non sono propriamente "una delizia"...Perciò siamo "critici" in tutto?
Aziende che eseguono test su animali sono il GRUPPO MARS: cibo per Cani: Chappi, Pedigree, Cesar, Royal Canin (tutta la linea).Per Gatti: Frolic, Whiskas, Sheba, Kitekat, Catsan (sabbia), Royal Canin (tutta la linea).Il GRUPPO COLGATE PALMOLIVE:Hill's Science Diet, Hill's Prescription Diet.http://www.helpthedogs.org/campaigns/petfood.html
0

SI PUò f a r e !!!

Ecco il mio entusiasto "ce l'ho fatta!!!" dopo aver analizzato il mio primo
 INCI...
...diciamo che è andata molto bene visto cosa ho analizzato...
ieri alla coop ho acquistato una saponetta al karitè de I Provenzali ed oggi appena ho avuto una decina di minuti di tempo mi sono detta...e l'inci?!...allora biodizionario collegato e via...





16 settembre, 2007

0

PETROLIO: STOP


Volevo condividere con voi questi piccoli consigli che per chi è alle prime armi con inci e quant'altro possono risultare molto utili!!!

Grazie Lola ...

Consigli spiccioli su cosa evitare
6

INCI international nomenclature cosmetic ingredients

Ho riflettuto sulle tante scelte che ho fatto fino ad ora nel mio quotidiano...
...mangio biologico Vegan, vesto biologico (nei limiti del possibile) e Vegan, compro biologico ed equo e solidale, non spreco ed autoproduco ciò che posso, compro detersivi per la casa ecologici e biodegradabili, aborro tutto ciò che non è cruelty-free ma fino ad oggi come una "boccalona" non mi ero mai fermata a leggere l'inci....

l' INCI si può leggre aiutandosi magari con il biodizionario...



15 settembre, 2007

2

Mangiare Carne vuol dire anche inquinare


Nonostante il nostro retaggio culturale ormai da tempo si sa che la carne fa male al nostro organismo per una miriadi di motivi, ma adesso bisogna aggiungere alla black list che mangiare carne fa male, molto male, anche all'ambiente......
Riporto un articolo presso da "Le Scienze" di settembre 2007 che descrive l'impatto ambientale prodotta per la produzione di un chilo di carne.
Mangiare carne fa male?
Peggio che guidare un'auto a 250km/h, lasciando pure le luci di casa accese...


11 settembre, 2007

0

attiviamoci!


Ci hai mai pensato a quante cose puoi fare per aiutare gli animali ed il mondo in cui vivi?

...insomma dipende dal tempo che hai e dalle tue attitudini ma di certo qualcosa che fà al caso tuo c'è di certo basta che tu lo voglia e attivandoti potrai fare tanto....

Puoi iniziare da piccole cose, e cioè fare dei volantini e con i tuoi amici distribuirli o metterli nelle bacheche della tua università o del tuo posto di lavoro per far capire alle persone quante ingiustizie e atrocità sovrastino il mondo animale (e...non solo quello)...



10 settembre, 2007

0

SPERIMENTAZIONE DIDATTICA IN UNIVERSITA': ESISTE L'OBIEZIONE DI COSCIENZA!



Tra poco le lezioni in università e come tutti gli anni inizieranno anche i laboratori obbligatori.


Io frequento il terzo anno di scienze biologiche alla statale di Milano e vi posso assicurare che in molti laboratori obbligatori di II e III anno sono presenti esperimenti da fare sugli animali, essi siano quaglie o tritoni, ma che significato ha utilizzare degli animali in laboratori puramente didattici e senza alcuno scopo di ricerca ma solo di dimostarzioone di cose che sarebbero altrettanto chiare se viste in diapositive o spiegazioni....



09 settembre, 2007

4

Cellulare o cervello alla coque?

Alzi la mano chi di voi non ha un cellulare..insomma quaet'argomento credo che interessi un pò tutti...anche mia nonna che ha 80 anni (ne ha davvero 80!) e che ne ha uno!!!
Quindi...a partire da questo...forse non sapete che qualche tempo fà, alcuni ricercatori hanno messo un uovo in un portauovo di porcellana tra due cellulari. Quindi li hanno messi in comunicazione tenendoli accesi....



02 settembre, 2007

4

IO VALGO MA...NON SOLO IO !

Questo post è uno di quei post mooooltooooo leggeri che però possono essere molto pesanti in fatto di conseguenze...
Ciò a cui mi riferisco è l'INEBRIANTE MONDO DELLA COSMETICA E DEL BEAUTY...inebriante intendo per chi commercia con esso, visti gli entroiti annui di questo settore soltanto in italia ( !!! ) ma forse un pò meno per chi è costretto a subire agonie continue per "testare" make up vari o creme antirughe ...

...e allora a questo punto mi viene sempre posta una domanda....ma tu cosa usi? non usi niente, allora?

24 agosto, 2007

3

BARBARIE AD ADELFIA


Forse qualcuno di voi già ne sarà al corrente forse perchè ha ricevuta la mail di Agire Ora o forse perchè oggi al tg2 delle 13.00 ha sentito la notizia...beh, per chi invece non lo sà io sono qui per spiegare a tutti voi cosa sta accadendo in un comune vicino a Bari, più in particolare il paese si chiama Adelfia e la crocanaca dell'accadutao è qui ben spiegata.
Il 19 agosto e' apparso su La Repubblica, nell'inserto locale di Bari ed e' stato ripreso da L'Espresso on-line, un articolo intitolato "Caccia grossa ai cani assassini": (http://espresso.repubblica.it/dettaglio-local/Caccia-grossa-ai-cani-assassini/1726173/6)
L'articolo spiega che in seguito all'uccisione di una persona da parte di un branco di cani rinselvatichiti affamati, gli abitanti di Adelfia, un paese in provincia di Bari, stanno girando armati per sterminare i cani.



10 luglio, 2007

0

sullo yoga e le discipline orientali

Oggi voglio parlare di un argomento che mi sta molto a cure...l' hatha yoga, anche comunemente detto semplicemente yoga .
Ho scoperto questa splendida disciplina (anche se non è solo una disciplina ma un modo di vita e di interazione con gli altri...) qualche anno fà e da allora anche se con poca costanza (purtroppo direi! ) ho tentato di praticarlo, e diciamo che almeno a livello di principiante le cose vanno abbastanza bene .
Il fatto che io non pratichi yoga da qualche tempo devo dire che si fa sentire sia sulla mia salute fisica che su quella mentale...



09 luglio, 2007

2

Respingiamo le vampirette!

Partiamo dal presupposto che anche se vegana e animalista, non ho nessuna intenzione di trasformarmi in un monaco buddista pieno di pustole perchè ho deciso ormai da tempo di non utilizzare più robe tossiche e  insetticidi vari e lozioni anti insetti.
Detto questo mi sembra opportuno che ora all'inizio di questi mesi zanzinfernali ci si informi sui rimedi ecologici e vegan per far sì che il mio corpo diventi decisamente repellente ai nasini bzz bzz zanzariferi ...



06 luglio, 2007

0

Irrigazione goccia a goccia

Oggi voglio parlarvi di un ottimo metodo che vi permetterà di risparmiare acqua e tempo nell'azione , se non quotidiana ma comunque soprattutto in estate da fare almeno 1 volta ogni 2 giorni ( e quando siete in vacanza di stare più tranquilli per la salute delle vostre amiche vegetali)...
 ...e cioè l'annaffiare le vostre piante ...
...parlo dell'irrigazione goccia a goccia!

L'irrigazione a goccia o "irrigazione localizzata" (nota in inglese come drip irrigation o microirrigation) è un metodo di irrigazione che somministra lentamente acqua alle piante, sia depositando l'acqua sulla superficie del terreno contigua alla pianta o direttamente alla zona della radice. Questo avviene attraverso un sistema a rete che comprende: valvole,condotte e vari tipi di microsprayer e/o gocciolatori.



05 luglio, 2007

2

RICICLIAMO!


Il post di oggi lo voglio dedicare completamente ad un argomento che dovrebbe entrare a far parte del quotidiano di ognuno di noi
OVUNQUE ED IN OGNI OCCASIONE:
il

riciclaggio

o meglio -come dice Julia - tutte e 5 le "r" e non solo una...
e cioè ognuno di noi deve
RISPETTARE, RIPENSARE, RIDURRE, RIUTILIZZARE E RICICLARE!!!


Anche se pensate di essere a posto con la coscienza io vi tolgo subito il dubbio...non lo siete,nessuno di noi lo è...il solo fatto di possedere un auto a benzina o anche solo di utilizzare un riscaldamento che non viene ricavato da fonti rinnovabili (e credo che la maggior parte di voi-come me dal tronde-si trovi in questa situazione) vi pone davanti al fatto che state (stiamo) contribuendo al disfacimento del nostro pianeta...quindi ovviamente dopo aver messo in garage la nostra auto utilizzandola il meno possibile e lo stretto necessario, ed abbassando il nostro riscaldamento in inverno ( non c'è bisogno d'essere ai caraibi il 23 di dicembre!) ed evitando di installare i condizionatori in casa in estate (allostesso modo non è necessario volersi trovare al polo nord in agosto) ...possiamo, prendendo coscienza del fatto che nessuno di noi è ad IMPATTO ZERO



29 giugno, 2007

4

JBH II PARTE

Sì, lo sò che questa è la seconda volta che scrivo un post su di lei ma come non farlo , è un'icona, un'ispirazione, un'utopia in carne e ossa...parlo di Julia Butterfly Hill, per chi non la conosce (...siete ancora in tempo per conoscerla!!!) la ragazza che anni fà è andata su tutti i giornali e telegiornali per aver vissuto più di 700 giorni su un'albero salvando non solo quell'albero ma ponendo in luce il problema dell'ambiente e del disboscamento, nella giusta proporzione...quella reale cioè...



26 giugno, 2007

7

Mooncup? anche detta coppetta mestruale!

Questo post è dedicato solo alle femminucce ...o a quei maschietti che non hanno avversione all'argomento...
sono qui per dare la mia testimonianza diretta circa la famigerata mooncup o coppetta mestruale...
partiamo dal presupposto che io sono sempre stata una che prova le cose prima di dare giudizi...quindi diciamo che dopo essere venuta a conoscenza dell'esistenza delle coppette mestruali mi sono iniziata a documentare su internet per capire un pochino di cosa si trattasse...poi ho cercato testimonianze di chi le usa su siti e forum ed alla fine mi sono decisa a coprarla e provarla...l'ho trovata sul sito della bottega della luna...



2

Ogm: il caso Parmigiano-Reggiano

Le mucche del Consorzio del Parmigiano-Reggiano mangiano soia geneticamente modificata. Per saperne di più visita il sito www.parmigiaNOgm.it.

Le mucche del Consorzio mangiano soia geneticamente modificata. E gli Ogm entrano nella filiera produttiva di uno dei prodotti italiani più famosi e apprezzati al mondo. Per salvare il Parmigiano e tutelarne la qualità, Greenpeace lancia oggi un sito web e invita i navigatori a scrivere per chiedere una modifica del disciplinare di produzione. Le alternative ci sono. Basta scegliere.



24 giugno, 2007

2

Un balcone è solo un balcone...?

"Un balcone come luogo per esercitare quote di indipendenza produttiva e per alleggerire il pianeta perfino abitando in città.
Istruzioni pratiche per coltivare ortaggi e frutta, curarsi con erbe e piante, essiccare al sole vegetali e un pane speciale, cucinare con il forno solare autocostruito, fare il compostaggio dei rifiuti organici, raccogliere acqua, nutrire e dissetare uccelli liberi, divertirsi. Tutto su un balcone!"


8

HAPPY ... VEGAN !


...Innanzitutto inizio questo post col dire che internet nel mondo Vegan/animalista ed etico -ma non solo- è uno strumento che se usato bene credo possa diventare una cosa stupenda...ma voi ci pensate che senza di esso molte delle cose che sappiamo sarebbe molto più complicato poterle sapere (ma attenzione non impossibile!!!) ...sì perchè ok esiste il passaparola ma con internet tutto si risolve a velocità supersonica...beh, e poi c'è da dire a chi dice che internet isola ed aliena...beh a controprova...grazie ad internet (e a Beavegan conosciuta su forumetici) ieri sera ho passato una splendida serata in compagnia di 40 splendidi vegan affamati e super amichevoli in un carinissimo ristorante vegetariano in occasione della Cena del Solstizio organizzata da Happy Vegan...


15 giugno, 2007

2

VEGANCH'IO 2007


Effettivamente sono molto in ritardo...in pratica di una settimana esatta ma non ho avuto molto tempo da dedicare al mio blogghettino...scusate...cercherò di farmi perdonare descrivendo nei minimi dettagli la splendida festa vegana organizzata da oltre la specie
in associazione con food not bombs
e altri che c'è stata il week-end scorso a Brugherio, alle porte di Milano...e cioè il VEGANCH'IO...


07 giugno, 2007

4

CONSAPEVOLEZZA O PIGRIZIA ?

Questo post me l'ha ispirato una mia amica, mentre chiaccheravamo, infatti, mi è stato detto che secondo lei (pur non condividendo, ovviamente, il ragionamento) molte persone non contemplano minimamente consumo critico o vegetarianismo perchè sarebbe troppo complicato nel già troppo complicato mondo di oggi...figuriamoci se già uno con i problemi in famiglia o sul lavoro, col fatto d'essere sempre di corsa e non avere un minuto di riposo deve avere pure il trempo per sapere se può o non può magiare qualcosa o se deve o non deve acquistare qualcosa...e poi a che scopo?...intanto se uno non mangia la carne mica cambia qualcosa...tanto alle fine le mucche muoiono lo stesso...



04 giugno, 2007

0

Ciò che ogni vegano dovrebbe sapere sulla Vitamina B12

Paul Klee, 1919
Burgfräulein
Di Stephen Walsh


Traduzione di Marco Lorenzi e Luciana Baroni

Questo testo è stato redatto da Stephen Walsh (Stephen_walsh@vegans.fsnet.co.uk), collaboratore di fiducia della UK Vegan Society e di altri membri dell'International Vegetarian Union Science Group (IVU-SCI), nell'ottobre 2001, e può essere liberamente riprodotto, ma solo se integralmente.
Una copia in lingua originale è disponibile sul sito della Vegan Society.

Livelli di assunzione di B12 molto bassi possono causare anemia e danni al sistema nervoso.
Le uniche fonti vegane affidabili di B12 sono i cibi fortificati con questa vitamina (tra cui alcuni latti vegetali, alcuni prodotti a base di soia ed alcuni cereali per la colazione) e gli integratori alimentari. La Vitamina B12, che sia in forma di integratori, cibi fortificati o prodotti animali, è prodotta da microrganismi.



0

MAKE-DO AND MEND

Oggi, leggendo un pò i nuovi topic su FORUMETICI  mi sono imbattuta in questo di Pleiadi...
...l'ho letto tutto d'un fiato e benchè in linea di principio ne condivida i punti, ovviamnte io figlia degli anni 80 capisco che alcune cose almeno nel loro complesso non possano essere messe in atto in maniera davvero completa...mi piacerebbe però che tutti ci riflettessero un pò su e magari "mettessero in atto" ciò che ritengono possibile...io, il mio compagno e molte persone che conosco lo fanno quotidianamente boicottando o producendosi da sè molte cose-vedi Autoproduzioni-...se tutti adottassero questo stile di vita credo che molte-forse troppe..dirà qualcuno -cose cambierebbero...e sono convinta che cambierebbero in meglio...




      
      
        
      
      
    
      
      
              
          
      
   
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...